Impresa Trasparente / Personale - Trend

Per quanto attiene l’attività inerente alla Gestione del Personale, nel corso del 2014 sono state convertite a tempo indeterminato 26 risorse, di cui 25 lavoratori a tempo determinato - il cui iter di assunzione era stato definito dall’accordo di incorporazione della consociata 01 Distribution avvenuta il 1° aprile del 2011-e un’altra risorsa td assunta ai sensi della Legge 68/99.

La consistenza totale dell’organico, rispetto alla chiusura del precedente esercizio è diminuita di 3 unità – 1 dirigente, 1 impiegato ceduti a Rai e 1 funzionario cessato per raggiunti limiti di età - e incrementata di 26 a seguito della trasformazione a tempo indeterminato delle risorse a tempo determinato in relazione ai citati accordi in essere.

Per quanto concerne i distacchi a fine anno risulta solo una unità distaccata in Rai mentre a Rai Cinema, da Rai e società del Gruppo, i distacchi diventano 5 a seguito dell’ingresso di una risorsa all’inizio dell’anno. Sempre ad inizio anno, inoltre, sono state formalizzate le posizioni a livello di quadro di 4 risorse impiegatizie già definite in fase di verifica post incorporazione e differite al 2014 sulla base di indicazioni ricevute in tal senso dalla Capogruppo.

Per quanto riguarda invece il fuori organico, a fine aprile è stato siglato un accordo con le Organizzazioni Sindacali, in merito alla situazione di 11 risorse impiegate da Rai Cinema con contratto di somministrazione a tempo determinato; tale accordo stipulato in linea con gli accordi di Gruppo è finalizzato a mantenere tali professionalità specifiche in Rai Cinema, prefigurando garanzie di utilizzo e percorsi graduali di stabilizzazione.

La situazione dei contratti a termine, pertanto, (39 unità al 31.12.2013) subisce un decremento a seguito delle trasformazioni a tempo indeterminato e un aumento ai sensi del citato accordo attestandosi a fine anno 2014 a 24 risorse con contratto a tempo determinato



Fonte bilancio 2014

 
Copyright 2011 Rai Cinema - Realizzato da RaiNet