Rai Cinema News

09.03.2018

E’ METTI LA NONNA IN FREEZER IL NUOVO FILM “ADOTTATO” DA THE SPACE CINEMA e DA UCI CINEMAS

 

 

                                                                              

 






E’ METTI LA NONNA IN FREEZER di Giancarlo Fontana  e Giuseppe G. Stasi con Fabio De Luigi e Miriam Leone il film  scelto per la quarta edizione del Progetto ADOTTA UN FILM promosso da 01 Distribution e

Rai Cinema per sostenere i giovani registi italiani, in partnership con i circuiti

Uci Cinemas e The Space Cinema.

Per il quarto anno 01 Distribution e Rai Cinema promuovono l’iniziativa ADOTTA UN FILM dopo il successo ottenuto prima con Smetto quando voglio di Sydney Sibilia, poi con Se Dio vuole di Edoardo Falcone, e nel 2016 con Veloce come il vento di Matteo Rovere,  tutti titoli che hanno saputo unire successo di critica e pubblico.

Quest’anno il progetto sposa l’esordio alla regia di Giancarlo Fontana  e Giuseppe G. Stasi e attraverso una speciale visibilità nei circuiti Uci Cinemas e The Space Cinema ha promosso l’organizzazione di ben 75 anteprime che si sono tenute il 6 marzo su tutto il territorio nazionale, raccogliendo un ottimo consenso da parte del pubblico.

Nel film Fabio De Luigi interpreta Simone Recchia, un finanziere incorruttibile e maldestro  che si innamora perdutamente di Claudia (Miriam Leone), una giovane restauratrice che vive grazie alla pensione della nonna (Barbara Bouchet).

Quando la nonna improvvisamente muore, per evitare la bancarotta, Claudia, con la complicità delle sue amiche (Lucia Ocone e Marina Rocco), pianifica una truffa per continuare ad incassare la pensione…

Travestimenti, equivoci ed ingegnose bugie sono gli ingredienti per questa nuova ed irriverente commedia sulla difficoltà di sbarcare il lunario ai tempi della crisi.

Il film, una produzione Indigo Film con Rai Cinema, uscirà nelle sale il 15 marzo distribuito da 01 Distribution.

"Adotta un film" è  uno di quei rari progetti in cui l'industria cinema, produzione/distribuzione/esercizio, riesce a fare sistema”, dichiara Luigi Lonigro, Direttore di 01 Distribution.

Siamo alla quarta edizione di questa iniziativa e precedentemente sono stati “adottati” Smetto quando voglio di Sidney Sibilia, primo episodio della fortunata saga dei ricercatori, Se Dio vuole di Edoardo Falcone e Veloce come il vento di Matteo Rovere.

Nel 2018 sarà la volta di Metti la nonna in freezer di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi e siamo veramente felici di avere ancora una volta al nostro fianco nel sostegno, in questo caso, di due giovani autori,  i principali gruppi di esercizio italiano: The Space e UCI.

Ringrazio Andrea Stratta, Toby Bradon e le loro squadre per aver accettato questa nuova sfida con l'obiettivo comune di poter regalare al mercato nuovi protagonisti del futuro.

Metti la nonna in  freezer ha, come i titoli selezionati nelle edizioni precedenti, tutti gli elementi per arrivare sia al pubblico di città che al pubblico dei multiplex, forte anche di un cast di primissimo livello formato da Fabio De Luigi e Miriam Leone. 

È un film fresco e dal linguaggio innovativo e il valore aggiunto derivante dalla forza di comunicazione e promozione di The Space e UCI permetterà al lavoro di questi due registi di avere una visibilità e una promozione straordinaria.

In questo caso, siamo in presenza di un riuscitissimo mix di noir e commedia con due attori in forma strepitosa guidati da due registi giovani ma molto talentuosi.

Rai Cinema e 01 Distribution hanno da sempre a cuore i giovani autori e la ricerca di nuovi generi”.

“The Space Cinema è sempre ben felice di aderire all’iniziativa di Rai Cinema e 01 Distribution - afferma Toby Bradon, Managing Director di The Space Cinema. Fin dal primo anno siamo stati promotori di questa iniziativa, mettendo a disposizione le nostre sale e i nostri canali di comunicazione. Siamo convinti che, anche quest’anno, il pubblico premierà questa importante iniziativa.

Crediamo fortemente che senza un cinema italiano forte non possa esserci un’industry forte. Il successo del cinema Italiano deve continuare a crescere: servono opere originali ma anche capaci di parlare ad un pubblico ampio come quello dei multiplex e, per ottenere questo risultato, è importante sostenere i giovani autori, dando loro maggiore visibilità. Per questo abbiamo accolto e continueremo a farlo in futuro, il progetto Adotta un Film con particolare entusiasmo, perché ci consente, come The Space Cinema, di sostenere il cinema italiano emergente e di qualità."

“Siamo veramente orgogliosi di essere ancora una volta partner di “Adotta un film” e contribuire al successo di questo progetto così rilevante per il cinema italiano. Vista l’importanza del Circuito UCI Cinemas in Italia, - dichiara Andrea Stratta, Amministratore Delegato di UCI Italia – è per noi un dovere istituzionale sostenere le opere dei registi che già oggi dimostrano di avere grandi potenzialità di affermazione. Tutta la filiera dell’industria cinematografica può solo trarre benefici da idee nuove e dai talenti emergenti e l’attenzione che il pubblico ha dimostrato nei confronti di questi prodotti conferma la qualità che i film italiani sono in grado di esprimere. Aggiungo che il Circuito UCI Cinemas è da sempre impegnato nell’offrire alla clientela una programmazione di ampio respiro proponendo blockbuster, ma anche film d’autore e in lingua originale, eventi LIVE, concerti musicali, opere liriche, teatro e danza”

 
Ultime News
 
Copyright 2011 Rai Cinema - Realizzato da RaiNet