Commercializzazione / Estero Commercialization / World

28.09.2011

Terraferma candidato per l'Italia all'Oscar

Cattleya e Rai Cinema sono orgogliose del nuovo, grande risultato raggiunto da Terraferma, oggi nominato come film candidato per l’Italia all’Oscar.

"Siamo contenti della designazione – dice Riccardo Tozzi presidente di Cattleya - Erano in lizza film importantissimi. Ma crediamo che Terraferma abbia le caratteristiche giuste per concorrere. Faremo una campagna semplice e pratica, come abbiamo fatto nel 2006, con successo, per La bestia nel cuore".

"Terraferma è un film che sa parlare anche a un pubblico internazionale, come ha dimostrato l’importante riconoscimento che la giuria della recente edizione della Mostra del Cinema di Venezia gli ha voluto assegnare – afferma Paolo Del Brocco, Amministratore Delegato di Rai Cinema - Credo che oltre alle qualità artistiche indispensabili per ambire ad entrare nella cinquina e, auspicabilmente, a concorrere all’Oscar, il film riesca con grande maestria a trattare temi delicati e universali come quelli della migrazione e dell’accoglienza. Temi di grande attualità che un artista sensibile come Crialese riesce  a raccontare senza retorica e con immagini di grande bellezza".

Terraferma è stato prodotto da Cattleya in collaborazione con Rai Cinema, in associazione con Regione Siciliana, Sicilia Film Commission e Sensicinema.

GUARDA ANCHE:

VENEZIA 68: ‘Terraferma’ Premio della giuria e ‘Là-bas’ Leone del futuro


Crialese con “Terraferma” in concorso a Venezia: “Sull’immigrazione l’Italia ha perso la rotta”

Guarda le foto

 
Copyright 2011 Rai Cinema - Realizzato da RaiNet